Osservatorio sulle politiche scolastiche e formative

In questa sezione è possibile consultare documenti e commenti sui principali interventi delle politiche scolastiche e formative.

La versione integrale della seconda parte del breve saggio scritto dal Rettor Maggiore emerito della Congragazione Salesiana don Pasqual Chávez Villanueva pubblicato sulla Rivista Rassegna CNOS 2/2022.  «Attraverso la valorizzazione di contributi di differente matrice è stato possibile ricostruire le sfide forse più salienti che incalzano l’uomo all’inizio del terzo millennio, almeno in Occidente. Certamente la ricognizione svolta ha mostrato come le precarietà e le crepe della costruzione sociale e del cantiere antropologico plasmati dalla modernità non siano piccole. Ricorrere al Vangelo quale principio interpretativo della fatica umana consente però, senza edulcorazioni, di riconoscere segnali di speranza, che a prezzo di realismo, conversione ed impegno possono maturare per il bene del cammino dei singoli e delle comunità verso un nuovo umanesimo cristiano. Nell’introduzione a queste note è stato sottolineato come il servizio magisteriale della Chiesa anche in questo tempo si stia rivelando straordinariamente attento ai veri drammi che travagliano il mondo e abbia trovato forme espressive nelle quali emergono profonde omologie ed assonanze con i manifesti teorici ai quali si è sin qui riferita questa ricognizione. Per tali ragioni dare ora voce in particolare al Magistero di Papa Francesco significa non solo praticare lo stesso terreno arato dalle ricerche psicosociali o filosofiche sopra valorizzate, ma rendere l’indagine ancora più severa, sebbene sostenuta dall’indefettibilità della certezza – vetero e neotestamentaria – della fiducia di Dio nell’uomo, certezza sulla quale riposa la stessa possibilità della fede e della salvezza dell’uomo in Dio».
La versione integrale della prima parte del breve saggio scritto dal Rettor Maggiore emerito della Congragazione Salesiana don Pasqual Chávez Villanueva pubblicato sulla Rivista Rassegna CNOS 1/2022. 
Il presente Editoriale va in stampa quando il Governo Draghi procede nell’attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).
Il presente Quaderno n. 11, promosso dalla Federazione CNOS-FAP e scritto dal Prof. Giacomo Zagardo, dal titolo La IeFP nelle Regioni.
In occasione della ricorrenza dei "Cento anni di presenza salesiana in Umbria" a Perugia la Sede Nazionale CNOS-FAP e CNOS-FAP Umbria con il patrocinio della Regione hanno organizzato il convegno "Giovani e Lavoro: il futuro negato?", dedicato alla Formazione Professionale in Umbria. 
La Federazione Nazionale CNOS-FAP ha promosso il contributo scientifico "Istruzione e Formazione Professionale di fronte al Decreto legislativo n. 61/2017. Modelli territoriali e principi di unitarietà”, scritto da Giulio M. Salerno e recentemente pubblicato da Rubbettino Editore srl.
L’obbiettivo del Report è di offrire una panoramica nazionale delle modalità di avvio dell’annoformativo 2020/21 dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale previste dalle Regioniitaliane. Inoltre, sono riportate le informazioni raccolte da un questionario inviato alle sedi territorialidel CNOS-FAP riguardanti gli interventi che sono stati realizzati nelle strutture formative per ottenere
Il nuovo libro "Costruire e utilizzare  i costi standard nella IeFP. Analisi, indicazioni e proposte" scritto da Giulio Maria Salerno e Giacomo Zagardo.
Il nuovo Quaderno del CNOS-FAP "La IeFP nelle Regioni. Una risposta all'Europa ai tempi del Covid" scritto da Giacomo Zagardo.    Presentazione 
Un articolo del prof. D. Nicoli, collaboratore della rivista Rassegna CNOS che vuole contribuire al dibattito sul futuro della FP.
"La IeFP nelle Regioni nel contesto del Coronavirus" è il resoconto di considerazioni e di dati raccolti tramite un primo sondaggio per analizzare gli effetti che l’emergenza epidemiologica ha avuto sulla IeFP e di riflessioni sulle prime soluzioni adottate. 
Le numerose problematiche, riscontrabili nei sistemi educativi all’inizio del terzo millennio hanno suscitato un acceso dibattito sulla validità ed efficacia dell’attuale offerta di istruzione e di formazione. L’obiettivo non è tanto quello di introdurre qualche cambiamento, quanto piuttosto quello di puntare a una riforma generale, mentre alcune proposte puntano a una vera e propria descolarizzazione.
Il 21 maggio 2019, presso l’Auditorium di Via Veneto (Roma), il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (MLPS) ha organizzato un seminario dal titolo “La via italiana al Sistema Duale”. Nell’occasione il Ministero ha socializzato anche due Rapporti, uno sulla prima annualità della sperimentazione del sistema duale nella IeFP e un secondo sul Sistema regionale della IeFP, en-trambi relativi all’anno formativo 2016-2017. 
Editoriale Rassegna CNOS 1/2019 (Gennaio 2019)
Editoriale Rassegna CNOS 2/2018 (21.06.2018) Le elezioni politiche italiane del 2018 per il rinnovo dei due rami del Parlamento – il Senato della Repubblica e la Camera dei deputati – si sono tenute il 4 marzo 2018. 
Scuola paritaria  La Legge 10 Marzo 2000, n. 62, "Norme per la parità scolastica e disposizioni sul diritto allo studio e all’istruzione", pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 67 del 21 marzo 2000, all’articolo 1 afferma: 
Scuola paritaria  La Legge 10 Marzo 2000, n. 62, “Norme per la parità scolastica e disposizioni sul diritto allo studio e all’istruzione”, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 67 del 21 marzo 2000, all’articolo 1 afferma: 
La IeFP nel decreto legislativo n. 61/2017 sulla “revisione” dell’istruzione professionale e sul “raccordo”: La legge delega sulla cosiddetta “Buona Scuola” (legge 13 luglio 2015, n.
Editoriale Rassegna CNOS 1/2017: L’esito negativo del referendum popolare sulla riforma costituzionale (4 dicembre 2016) approvata dal Parlamento nel corso di questa legislatura mantiene inalterato l’attuale assetto costituzionale anche in ordine all’Istruzione e Formazione Professionale (IeFP), e dunque è necessario continuare ad operare affinché, nell’immutato quadro costituzionale, le questioni cruciali della IeFP possano essere concretamente affro
Deleghe Legge 107/2015 (24.01.2017) Il 14 gennaio scorso il Consiglio dei Ministri ha approvato gli schemi di 8 decreti legislativi di attuazione della legge Buona Scuola, sui quali la Commissione Cultura della Camera dovrà esprimere il proprio parere entro il 17 marzo. Si allegano il CS del MIUR e i testi trasmessi il 16 gennaio alle Camere:
Riforma della seconda parte della Costituzione (01.12.2016) Il Consiglio dei Ministri ha convenuto sulla data del 4 dicembre 2016 per l’indizione della consultazione referendaria popolare confermativa della legge di riforma costituzionale approvata dal Parlamento il 12 aprile 2016. Sul tema molta documentazione è riportata nella newsletter di Giugno/Luglio 2016.
La IeFP dopo il sì o dopo il no al referendum costituzionale (14.10.2016)
La riforma della Costituzione e l'Istruzione e Formazione Professionale (14.06.2016)
Due anni del Governo Renzi (22.02.2014 - ...). Valutazioni sulle politiche scolastiche e formative messe in atto (06.05.2016)
Editoriale Rassegna CNOS 1-2016 (18.04.2016)
La IeFP nella riforma costituzionale: scheda di lettura (29.02.2016)  
Editoriale Rassegna CNOS 3/2015 (26.10.2015)
FORMA incontra il MIUR (21/10/2015)  
IMU e Scuole paritarie   Con le sentenze n. 14225 e 14226, depositate l'8 luglio 2015, la Corte di Cassazione, ribaltando quanto stabilito nei primi due gradi di giudizio, dichiara legittima la pretesa del Comune di Livorno di far pagare l'ICI a due scuole paritarie.
...la Buona Scuola (08/06/2015) Vi proponiamo il commento sul DDL "La Buona Scuola" elaborato dal Prof. Guglielmo Malizia, prof. emerito dell'Università Pontificia Salesiana.
Contributo di Forma alle Commissioni Riunite (08/04/2015)VII Commissione Camera dei Deputati e 7^ Commissione Senato su Ddl "Buona Scuola"e IeFP.
Costi standard per la IeFP (01/04/2015)
Disegno di legge costituzionale. Stato dell’arte (30/03/2015)
Le ultime modifiche in tema di IeFP apportate dalla Camera dei deputati alla riforma costituzionale (02/02/2015)
Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) in Italia tra punti di forza e aspetti da migliorare (15/11/2014)
Il trasferimento delle funzioni in materia di IeFP a seguito della riforma "Delrio"  (30/10/2014)
L'Istruzione e la Formazione Professionale dopo l'approvazione della riforma costituzionale da parte del Senato "in prima lettura" (09/09/2014)
Lavoro: presentato al Senato il D.d.L. di Delega al Governo (04/04/2014)
Valutazione delle politiche scolastiche degli ultimi governi (18/06/2014) Vengono proposti una panoramica e alcune osservazioni riguardanti le politiche dei Ministri Carrozza e Giannini, il Jobs Act e Garanzia Giovani, i rapporti Isfol sulla IeFP.
Nuovo assetto della IeFP (26/05/2014)
Le linee dei Salesiani sul Terzo settore (13/06/2014) I Salesiani di don Bosco e le Figlie di Maria Ausiliatrice hanno collaborato nella realizzazione di un testo indirizzato al Presidente del Consiglio, in cui avanzano osservazioni e proposte sulle linee guida per il Terzo settore.