L'immagine delineata dal 32esimo 'Rapporto Italia 2020' dell'Eurispes è allarmante.
Dal 2004 ad oggi gli Italiani che negano la Shoah sono cresciuti dal 2,7 al 15 %; diminuiti del 10% quelli favorevoli allo Ius Soli e un abitante su due si sente sicuro nella propria città. Dopo la disoccupazione (56%) e l'esosità delle tasse (39%), la tutela dell'ambiente è la terza preoccupazione degli Italiani (37%). 
Per approfondire si allegano alcune riflessioni tratte da La Repubblica, Il Messaggero, Avvenire e IlSole24Ore
 

Management